Che cosa hanno in comune la celebre equazione di Paul Dirac, padre della meccanica quantistica relativistica: ιγ. δψ = mψ

e i versi di Ungaretti?
Soldati
Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie
Sono infinita poesia.
Questo ce lo raccontano, e ce lo spiegano i due splendidi fratelli Crippa: Maddalena e Giovanni, nello spettacolo L’infinito tra parentesi.
Lo spettacolo porta in scena l’omonimo saggio di Marco Malvaldi: L’infinito tra parentesi: Storia Sentimentale Della Scienza Da Omero a Borges.
Il testo, adattato per il teatro dello stesso autore, ha beneficiato dell’asciutta e … continua su Mentinfuga